Top
Image Alt

Grignani - Studio Legale

sul numero 44 /2020 di Diritto e Pratica del Lavoro è stato pubblicato il seguente articolo dell’Avv. Andrea Loro

 

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 14371 dell’8 luglio 2020, torna sulla questione dell’appalto di manodopera e ribadisce la sua genuinità laddove l’apporto fornito dall’appaltatore sia identificato in mezzi prettamente immateriali (ad esempio know how, software, modalità di svolgimento della prestazione eccetera), anche in presenza di attività svolta con l’utilizzo di mezzi materiali di proprietà del committente.

Continuando a utilizzare il sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi